Diari di Viaggio

Una nuova sezione aperta a coloro che vogliono vedere pubblicate le loro storie e immagini senza il vincolo delle 1000 battute.

Ieri come oggi

Ieri come oggi
16 11, 2017
BACKSTAGE

Un viaggio in Indonesia alla scoperta di Giava e Salawesi - Testo e immagini di Andrea Soave

Galleria fotografica


Anno 1993 mi trovavo a Bangkok.
Decido di volare a Bali, isola Indu nel sud est asiatico.
Ricordo gente sorridente e cordiale immersi in una natura rigogliosa avvolta da tramonti infuocati.
2017 torno in Indonesia, questa volta a Giava e Sulawesi: isole di prevalenza mussulmana con miscugli di religiosi che convivono pacificamente.
Donne velate mi fermano e mi chiedono un selfie, bambini e adulti salutano e sorridono.
In questa terra oggi come allora si respira serenità circondati da una natura esplosiva che offre più raccolti all’anno.
Visioni di spettacolari risaie che si perdono a vista d’occhio e donne che raccolgono e battono il riso manualmente.
Rivivo le medesime sensazioni di quel lontano 1993.
Partiamo da Yogyakarta per attraversare Giava, scalare la montagna che ci porta ad osservare l’alba sul vulcano Bromo, fare il bagno nelle cascate di Madakaripura, visitare il maestoso Borobudur e poi il trekking al Kawah Ijen per conoscere i raccoglitori di zolfo e osservare lo spettacolo dei fuochi blu.
Da Giava voliamo poi verso la mistica Sulawesi, regione dei Toraja dove la natura è ancora più esplosiva.
Il funerale Toraja sembra una grande festa, felici che il defunto si erge a entità superiore e che proteggerà la famiglia.
Fantastico e meraviglioso pensiero.
Poi ancora natura e cimiteri Toraja, spettacolo di animismo e cristianesimo.
Abbiamo navigato sul lago Temple e conosciuto i pescatori sulle case galleggianti.
Abbiamo visto i tramonti di Bira come quadri scolpiti nel cielo, e poi il ricordo dei sorrisi.
Un giorno in un bar qualunque ho letto una frase di Charlie Chaplin che in quel momento mi lasciò indifferente, ma che dopo questo viaggio mi fa chiedere dove sia finito il nostro sorriso…
“un giorno senza un sorriso è un giorno perso”
Charlie Chaplin

Andrea Soave

Sono nato nella grigia Alessandria nel 1967, ho studiato ragioneria e oggi dirigo un’agenzia di rappresentanze che mi porta a girare mezza Italia. Amo lo sport e il mare, sono Dive master e istruttore di TRX, da qualche anno ho scoperto la Sup (la tavola Hawaiana) , mi piace viaggiare e conoscere il mondo. Ho avuto un diving a Playa del Carmen in Messico alla fine degli anni 90. Non ho un luogo preferito ma spenso sempre che tutto il mondo sia da scoprire. Sono appassionato di video sub e poi la grande passione per la fotografia. Ho iniziato ad avvicinarmi alla fotografia quando avevo vent’anni, con mio cugino ci eravamo organizzati una camera oscura nella cucina della taverna di mia zia. Ho iniziato con il bianco e nero poi con l'avvento del digitale tutto e’ cambiato ma continuo a divertirmi. Ho ancora migliaia di diapositive dei miei viaggi che custodisco gelosamente… Ho un problema… devo lavorare per poter mantenere i miei hobbyquindi mi rimane poco tempo per me e per loro.

CITAZIONE PREFERITA

A volte e’ meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.

Oscar Wilde, 1890

Ultimi da Andrea Soave

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Scrivi a Mille Battute

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

mailing list

Social Network

Seguici su Instagram

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Per maggiori informazioni clicca sul pulsante "Informativa". Se sei d'accordo clicca sul pulsante "Accetto".